Rivaroxaban in polvere inizialmente sviluppato da Bayer., è indicato per la prevenzione di eventi tromboembolici venosi (TEV) in pazienti sottoposti a sostituzione totale delle anche e intervento di sostituzione totale del ginocchio; prevenzione dell'ictus e dell'embolia sistemica in pazienti con fibrillazione atriale non valvolare; trattamento della trombosi venosa profonda (TVP) e dell'embolia polmonare (PE); ridurre il rischio di TVP e / o PE ricorrenti. A causa della mancanza di studi sulla sicurezza, non è raccomandato per l'uso in quelli con 18 anni. Il suo uso è inoltre sconsigliato nei soggetti con insufficienza renale grave (<30mL / min).

       

Apixaban in polvere è il terzo nuovo anticoagulante orale destinato alla vendita, dopo dabigatran e rivaroxaban, ed è già stato approvato in Europa per la prevenzione del tromboembolismo venoso in pazienti sottoposti a chirurgia sostitutiva elettiva dell'anca o del ginocchio. Di questi tre anticoagulanti orali approvati in Europa, rispetto all'attuale terapia preventiva standard contro il tromboembolismo venoso, l'enoxaparina, il rivaroxaban ha eccelso nell'esperimento discografico e la polvere di Apixaban è stata eccellente nell'esperimento preliminare.